Tag ambiente

Hai cercato la parola "ambiente" 38 risultati trovati

I progetti sostenuti dalla Regione FVG

Già nel biennio 2008- 2010 l’API, in collaborazione col Dipartimento di Scienze Animali DIAN (ora Dipartimento di Scienze degli Alimenti) dell’Università di Udine e l’ISPRA ha realizzato nell'ambito delle “Intese di Programma con le associazioni del settore della Pesca e dell’Acquacoltur…

Leggi tutto

La vongola verace in Friuli Venezia Giulia e il Modello Marano

In Friuli Venezia Giulia, la vongola verace è stata ufficialmente introdotta per la prima volta nella Laguna di Marano nel 1986 (29 aprile 1986). L’attività di venericoltura in laguna di Marano viene svolta in aree classificate idonee sia dal punto di vista ambientale che igienico-sanitario ed a…

Leggi tutto

Risposta: sostenibilità in viticoltura.

Sostenibilità e sviluppo si incontrano e si integrano a vicenda nel concetto di “Sviluppo Sostenibile”, che negli ultimi 20 anni è stato oggetto di diverse interpretazioni. La definizione più famosa è quella del Rapporto Bruntland (1987) che vede nella sostenibilità lo "sviluppo che rispon…

Leggi tutto

Eradicazione del gambero rosso della Louisiana e protezione dei gamberi di fiume del Friuli Venezia Giulia

Il Gambero rosso della Louisiana è una specie che non fa parte del nostro ecosistema. Vi è stata introdotta artificialmente, è invasiva e mette a repentaglio le altre specie presenti nell'ambiente naturale delle acque dolci del Friuli Venezia Giulia, in particolare il gambero nostrano.Per questo,…

Leggi tutto

Gambero rosso della Louisiana

Il gambero rosso della Louisiana (Procambarus clarkii Girard,1852) è una delle specie aliene invasive in assoluto più dannose per l’ambiente e la biodiversità. Importata in Spagna dagli Stati Uniti nel 1972 ha da allora invaso tutta l'Europa. Nel 1989 è stata segnalata in Piemonte e in seguit…

Leggi tutto

Il CREA vincitore di un progetto di ricerca sull’acquacoltura sostenibile

Il Centro di ricerca CREA per la produzione delle carni e il miglioramento genetico di Roma è risultato vincitore, insieme ad altre unità operative italiane, di un progetto di ricerca sull'acquacoltura sostenibile, finanziato dalla Fondazione AGER. Il progetto è stato scelto per la qualità sci…

Leggi tutto

La Tecnologia e le imbarcazioni intelligenti

Aqquatech rende le imbarcazioni intelligenti. Oggi la raccolta della vongola verace è più veloce, più efficace e anche più sicura per l’ambiente. L’innovazione messa a punto in collaborazione con Datamind si basa sull’applicazione del Gps differenziale alle imbarcazioni di raccolta ed ha p…

Leggi tutto

Itticoltura italiana e europea

Il settore dell’itticoltura europea occupa direttamente 80mila persone e fattura 3 miliardi di euro l’anno. L’Italia ha circa 750 siti produttivi, con un totale di 64mila tonnellate/anno e una produzione lorda vendibile di 338 milioni di euro, con 14mila addetti al “sistema acquacoltura”, …

Leggi tutto

Italia

Regia e coordinamento: Regione Friuli Venezia Giulia Partner tecnico: Istituto di Genomica Applicata (IGA) di Udine E’ un centro di ricerca senza fine di lucro che ha per scopo esclusivo lo svolgimento e la promozione della ricerca scientifica nel campo della genomica e delle sue applicazioni. Pro…

Leggi tutto

La valutazione della resistenza, la valutazione agronomica e enologica

La valutazione ha riguardato soprattutto la resistenza a peronospora e, in secondo ordine, la resistenza ad oidio. Si è lavorato con due geni per la resistenza a peronospora e due geni per la resistenza ad oidio. Nei primi anni l’attività di selezione per la peronospora è stata basata sia su …

Leggi tutto

Il miglioramento genetico del futuro deve essere un’agricoltura sostenibile

Il concetto di agricoltura sostenibile è molto ampio e complesso. Dal punto di vista ambientale, si intende un'agricoltura rispettosa delle risorse naturali quali acqua, fertilità del suolo, biodiversità, e che non utilizzi sostanze chimiche inquinanti. Dal punto di vista sociale, si intende …

Leggi tutto

Il miglioramento genetico tramite Genome Editing

La scoperta del sistema di CRISPR/CAS9 quale metodo per indurre modificazioni genetiche mirate all’ottenimento di caratteri desiderati per il miglioramento genetico delle specie agroalimentari (considerata anche la crescita della popolazione mondiale dei prossimi anni e decenni),  sposta  l’at…

Leggi tutto

Il miglioramento genetico rappresenta la storia dell'agricoltura

Con le pratiche agricole, e nel corso dei millenni, le piante coltivate sono diventate organismi geneticamente modificati, dapprima solo per mutazioni casuali, poi per mutazioni indotte dall’Uomo, oggi attraverso le Biotecnologie di ultima generazione. L’Agricoltura ha dunque originato le piant…

Leggi tutto

L'avvento del "genome editing" richiede un dialogo consapevole tra scienza e società

Negli ultimi anni stiamo assistendo a una rivoluzione nelle biotecnologie del settore agricolo, e il genome editing è l’innovazione più promettente.Ma le piante così modificate sono da considerare OGM, oppure no? Negli Stati Uniti non lo sono, dal momento che il prodotto finale non contiene DNA…

Leggi tutto

Analisi DNA per individuare le differenze tra le varie specie di pesce

Più spesso di quanto immaginiamo, il pesce che compriamo non è quello indicato dall’etichetta. Soprattutto se si tratta di pesce lavorato o semi-lavorato, ad esempio venduto in filetti, quando anche l'occhio più esperto può essere ingannato. Il guadagno per chi ce lo vende, di fronte a un risc…

Leggi tutto

Gravner: un viticoltore transfrontaliero e la sua modalità particolare di fare il vino

Gravner è considerato uno dei padri della viticoltura rigorosa sia in Italia che all'estero. Viticoltura rigorosa in cantina significa non filtrare, non chiarificare, non piegarsi a pratiche che non siano quelle minime della follatura durante la fermentazione, e un po' di zolfo - ma poco - quando s…

Leggi tutto

“FOOD EAST” – RESEARCH AND INNOVATION FORUM e la Carta di Milano: le eccellenze del Friuli Venezia Giulia e dell'Europa centro-orientale per la sostenibilità in campo alimentare

Sulla scia del evento di Milano, La regione FVG,  ha organizzato a giugno nel 2015 anche l’evento dedicato al “Food East” – Research and Innovation Forum 2015 per apportare un contributo ad alcuni nodi cruciali della sfida alimentare globale che ci accompagneranno per i prossimi anni propon…

Leggi tutto

Il progetto dell’Istituto di Genomica Applicata: il genoma della vite

Un vigneto per essere produttivo impiega circa 2 anni, ma basta una malattia come la peronospora o la fillossera per compromettere investimenti, lavoro e speranze di persone e territori. Per scongiurare tale rischio si fa ricorso ai pesticidi: nell’Unione Europea il 65% di tutti i fungicidi impieg…

Leggi tutto

CREAVIT: Istituto Sperimentale per la Viticoltura

Il CREA-VIT si occupa di conservazione, caratterizzazione e valorizzazione del germoplasma viticolo, con attività prevalenti nei settori del miglioramento genetico, fisiologia, genomica e metabolomica della vite, diagnosi e difesa dalle avversità biotiche, delle tecniche colturali e di zonazione. …

Leggi tutto

Diversificazione, sostenibilità e le problematiche di allevamento

Dopo l’avvio delle prime produzioni intensive, caratterizzate dall'entusiasmo e dalla curiosità generata dall'innovazione, la questione ambientale sull'acquacoltura si è posta con forza crescente. Il mutamento delle condizioni climatiche e ambientali, con la variazione della temperatura media …

Leggi tutto

Allevamenti, le specie ittiche e le richieste del mercato

Tradizionalmente l’itticoltura europea è nata con l’allevamento di tipo estensivo di pesci d’acqua dolce, passando poi a specie anadrome, per poi arrivare allo sviluppo negli ultimi 50 anni dell’allevamento di specie marine. Al contrario di quanto avviene nella zootecnia terrestre, dove al …

Leggi tutto

Altre attività della Regione FVG con i partner Europei

Marchio AQUA-FVG Nell’ottica di garantire una sempre maggiore sostenibilità e qualità dei propri prodotti le aziende di produzione e trasformazione di trote del Friuli Venezia Giulia si sono indirizzate ad intraprendere l’adesione al marchio AQUA tramite il quale la Regione FVG si prefigge d…

Leggi tutto

La vongola verace in Italia

Con un raccolto di 50 000 tonnellate/anno l’Italia è il primo produttore europeo e il secondo a livello mondiale di vongole veraci. Tutta la produzione italiana è concentrata nelle lagune salmastre dell’Alto Adriatico ed è sostenuta quasi esclusivamente dall'allevamento della verace filippina…

Leggi tutto

Acquacoltura di precisione per aumentare la raccolta, ridurre i costi e l’impatto ambientale

La ricerca, iniziata nel 2011, ha permesso di realizzare Aqquatech, il prototipo di un set di strumentazioni, montato sull'imbarcazione polifunzionale utilizzata per la raccolta dei molluschi e formato da un terminale cartografico dotato di Gps ad alta precisione, un sistema di comunicazione con la …

Leggi tutto

Esempio di buona pratica: l’evoluzione delle troticolture friulane

Sin in dagli anni ’50, la troticoltura ha trovato, nella Regione Friuli Venezia Giulia, il sito d’elezione per la disponibilità di risorse idriche di elevata qualità. Gli impianti d’allevamento hanno rappresentato un presidio ambientale, in aree coltivate in cui la pressione antropica era mo…

Leggi tutto

Le nuove sfide dell’industria del caffè grazie alla ricerca

L’Italia occupa la quinta posizione a livello mondiale, dopo Usa, Germania, Giappone e Francia, tra i paesi importatori di caffè verde. Nel 2015, secondo i dati ufficiali ISTAT, il volume delle importazioni di caffè verde è pari a 8,8 milioni sacchi (da 60 kg), sostanzialmente stabile (0,2%) …

Leggi tutto

Privacy e condizioni

Privacy Policy Qui di seguito vengono descritte le modalità di gestione del presente sito web (di seguito il "Sito"), in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano ai sensi del'art.13 del Decreto Legislativo 20 Giugno 2003 n. 196 - Codice in materia di protezione d…

Leggi tutto

Il Parco Agroalimentare di San Daniele

Il distretto di San Daniele si presenta come “Il Parco agroalimentare di San Daniele“, dove l’intero territorio assume un ruolo strategico nelle politiche di sviluppo ambientale ed industriale e la cui specificità è valorizzata da un marchio, quello del prosciutto di San Daniele, dal valore …

Leggi tutto

Risposta: OGM e sicurezza alimentare: EFSA(European Food Safety Authority)

Riguardo alle biotecnologie e, in particolare all'introduzione di  organismi geneticamente modificati (OGM) nel settore agroalimentare, si è acceso negli ultimi anni un forte dibattito a livello nazionale e internazionale relativamente alle tematiche della protezione dell'ambiente e della salute,…

Leggi tutto

OGM e sicurezza alimentare: valutazione

La valutazione e la gestione di questi potenziali rischi sono stati al centro, non solo di tutta la normativa di riferimento a partire dal 1990, ma anche della ricerca sugli OGM degli ultimi tre decenni. L'Europa ha investito, tra il 1985 e il 2010, circa 250 milioni di euro per valutare la sicurezz…

Leggi tutto

Pesca alle vongole con il satellite

Evoluzione dell’agricoltura di precisione è una nuova forma di acquacoltura tecnologicamente avanzata, nella quale si fa ricorso a macchine operatrici dotate di “sistemi intelligenti” (AQQUATECH), in grado di verificare con precisione la raccolta delle Tapes philippinarum (vongole veraci) e l…

Leggi tutto

La rete italiana per la Ricerca Ecologica di Lungo Termine

La Rete Italiana per la Ricerca Ecologica di Lungo Termine (LTER-Italia) è una rete di siti terrestri, d’acqua dolce, di acque di transizione e marine, sui quali si conducono ricerche ecologiche su scala pluridecennale. Vi appartengono 25 siti (al 2015), distribuiti su tutto il territorio n…

Leggi tutto

Innovazione varietale

Selezionare varietà per fornire produzioni di alta qualità, sostenibili per l'ambiente, per l'economia e la società è basilare per mantenere una posizione leader nel mercato agroalimentare.  

Leggi tutto

Il miglioramento genetico della vite

Il miglioramento genetico della vite presenta due facce: l’una riguarda l’uva da tavola, l’altra riguarda l’uva da vino. Nel primo caso, il miglioramento genetico tradizionale, basato sull’incrocio e la selezione, è stato intenso ed ha portato ad un arricchimento spettacolare del panorama…

Leggi tutto

Primi vitigni resistenti alle malattie prodotti in Italia

Sono dieci, cinque a bacca bianca - Fleurtai, Soreli, Sauvignon Kretos, Sauvignon Nepis, Sauvignon Rytos - e cinque a bacca rossa - Cabernet Eidos, Cabernet Volos, Merlot Khorus, Merlot Kanthus, Julius, i primi vitigni resistenti alle malattie, prodotti in Italia dai ricercatori dell’Università d…

Leggi tutto

L'Università del Caffè

L’Università del Caffè nasce nel 1999 dal patrimonio di conoscenze raccolte nel corso di questa lunga storia e dal desiderio di condividerle, con l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura del caffè di qualità. La sede principale dell’Università del Caffè è a Trieste, dove è na…

Leggi tutto

Può un granturco antico aiutarci ad affrontare il cambiamento climatico?

Negli ultimi anni è aumentato sempre di più l’interesse per i cereali “antichi”, come il frumento Senatore Cappelli e il mais Nostrano di Storo, considerati superiori rispetto alle moderne varietà commerciali dal punto di vista organolettico. Ma oltre a una mera questione gastronomica, può…

Leggi tutto

Dal Giappone, impollinatori artificiali per rimediare alla diminuzione delle api

Un mini drone capace di impollinare i fiori è stato creato da ricercatori giapponesi per venire in aiuto agli agricoltori, in difficoltà a causa del declino delle popolazioni di api decimate da malattie, parassiti e pesticidi. Non un problema da poco, dal momento che delle 100 colture da cui dipe…

Leggi tutto